Comunità in lutto: addio a Benito Striglio

Era stato presidente della società calcistica settempedana dell’Aurora

Si è spento nella sua abitazione di San Severino Marche, all’età di 88 anni, Benito Striglio. Era conosciuto come “Uomo Martini” dopo che aveva legato il suo nome alla stagione lirica dello Sferisterio, nel lontano 1985, con la sponsorizzazione dell’opera da parte della casa torinese.

Era stato presidente della società calcistica settempedana dell’Aurora. Fu protagonista di un’epoca scintillante: organizzatore di eventi a Villa Quiete di Montecassiano, con i dopo teatro post arena con celebrità mondiali, collaborò pure alla grande serata che inaugurò, alla presenza del soprano Katia Ricciarelli, il teatro Feronia. E firmò pure le grandi serate a palazzo Servanzi Confidati. Le sue feste, storiche anche quelle a Villa Collio, erano griffate.

Apparteneva ad una famiglia settempedana nota per la musica; quasi tutte le feste erano accompagnate dall’orchestra Striglio. Alla famiglia il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, a nome di tutta l’Amministrazione comunale ha fatto giungere un messaggio di cordoglio. I funerali si terranno lunedì prossimo.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS