Comunità in lacrime per l’insegnante Mario

Due giorni prima della sua scomparsa aveva fatto il vaccino anti Covid

Profondo cordoglio a Senigallia per la scomparsa di Mario Beroni a 59 anni. Due giorni prima aveva fatto il vaccino anti Covid poi ha iniziato a sentirsi poco bene; venerdì la corsa in ospedale dove è morto.

Si era laureato in Filosofia a Macerata ma era conosciuto in città come responsabile delle adorazioni presso la chiesa delle suore Benedettine, in centro storico. Era un insegnante, aveva una cattedra fuori Senigallia.
Ai medici aveva riferito di aver fatto il vaccino anti Covid e di stare bene. Sul corpo di Beroni è stata fatta l’autopsia che ha evidenziato valori molto alti di diabete.

La salma è stata messa a disposizione della famiglia. Beroni non era sposato e aveva un fratello.

NOTIZIE DALLA PROVINCIA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana