Comunali, Piunti e Spazzafumo al ballottaggio: separati da 21 punti

Si torna alle urne il 17 e 18 ottobre

Sarà ballottaggio tra il candidato sindaco del centrodestra Pasqualino Piunti e quello di Libera San Benedetto Antonio Spazzafumo. Lo hanno deciso i cittadini che il 3 e 4 ottobre si sono recati alle urne per il rinnovo del Consiglio comunale. Gli elettori di San Benedetto del Tronto saranno chiamati di nuovo alle urne domenica 17 e lunedì 18 ottobre per esprimere la propria preferenza tra Piunti e Spazzafumo.

Hanno votato Piunti 9mila e 706 elettori pari al 41.56%, Spazzafumo 4.452 voti 19.06%. Gli esclusi: al terzo posto Paolo Canducci 3.794 voti 16.24% (Verdi RinasciMarche), al quarto Aurora Bottiglieri 3.679 voti 15.75% (Pd, Nos, Articolo Uno), infine Serafino Angelini 1.724 voti 7.38% (M5S, Cambia San Benedetto).

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia