Compie 100 anni “la sudentrina” Annunziata, festa al Paese Alto

E’ vissuta per molto tempo in Emilia Romagna prima di tornare nella sua San Benedetto

Domenica 16 ottobre il sindaco Antonio Spazzafumo si è recato in visita dalla signora Annunziata Palestini, che ha compiuto 100 anni, portandole gli auguri di buon compleanno da parte della città di San Benedetto del Tronto.
sudentrina “doc”, nata a San Benedetto, sin da giovane la signora Annunziata affianca la madre nel lavoro di cucitura delle reti da pesca per il padre e i fratelli, noti pescatori. Fino al matrimonio vive nella casa di famiglia, situata nel vecchio incasato del Paese Alto, cosa per la quale acquisisce il soprannome de “la sudentrina”.

Convola a nozze nel 1971 con Zereo Traldi e si trasferisce con lui a Fossoli di Carpi, in provincia di Modena. Periodicamente fa ritorno nella città natale, sentendo la mancanza di San Benedetto e del suo clima assai più mite rispetto alla nebbiosa umidità emiliana. Nel 2011, dopo la morte del marito, fa ritorno nella Riviera delle Palme, andando ad abitare insieme all’unico fratello rimasto a San Benedetto, Lorenzo.

Pur costretta dall’età a rimanere al letto, la signora Annunziata non ha mai perso la voglia di vivere e ha condiviso con gioia il grande traguardo dei 100 anni di età con amici e parenti, che si sono uniti a lei per festeggiare la grande occasione.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS