Comotto saluta la Fermana e riflette: offertona da una Promozione

SERIE C – Il difensore può scendere di categoria a 38 anni. Su di lui c’è forte l’Osimana e non solo

Dopo 145 gettoni con la Fermana, di cui più di 80 totalizzati in Lega Pro, l’esperto difensore Marco Comotto non rinnoverà il contratto con il club gialloblu e saluterà al culmine di sei stagioni da capitano. Il classe ’83 di origine piemontese ma oramai civitanovese d’adozione – da 10 anni è nelle Marche – può sfogliare la margherita e progettare le sue ultime stagioni da calciatore.

In questo momento Marco ha già ricevuto vari attestati di stima, compresa un’offerta molto importante da una squadra di Promozione. E’ l’Osimana, compagine molto ambiziosa, ad essersi fatta avanti. La formazione di mister Mobili si ripresenterà ai nastri di partenza del campionato con l’obiettivi di salire. E l’ex Pro Comotto sarebbe un innesto eccellente. La proposta è allettante e può ammaliare Marco.

Su di lui non c’è solo l’Osimana, altre squadre lo avrebbero sondato e altrettante potrebbero farlo nelle prossime settimane, compresa la stessa Valdichienti, attualmente comunque concentrata sul presente e sul sogno Serie D. Comotto avrà il tempo di ragionarci bene. Nel frattempo l’ex capitano della Fermana – 38 anni il prossimo dicembre – si sta allenando per riprendere il ritmo col calcio giocato: in autunno si era sottoposto ad un intervento di pulizia dell’anca e, dopo la riabilitazione, aveva completato tutta la preparazione atletica pur senza tornare in campo.

 

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia