Colpo grosso, il Matelica si assicura i gol di Leonetti

SERIE D – Il bomber classe ’94 ha realizzato 37 reti nelle ultime due stagioni con la maglia della Vastese

Non sono riusciti a rimanere separati il Ds Micciola e il bomber Vito Leonetti; dopo una bella stagione vissuta insieme alla Vastese, lo scorso anno le strade si erano separate, ma nel calcio si sa, ci si rincontra sempre e allora per la prossima stagione ci sarà questa reunion. Vito Leonetti, classe 1994, attaccante originario di Bari, è un nuovo giocatore del Matelica, ex Vastese dove negli ultimi due campionati ha collezionato 37 reti in 63 presenze. L’attaccante è cresciuto nel settore giovanile del Bari, subito dopo di passaggio all’Olympia Agnonese, poi di nuovo al Bari in serie B. In serie C ha collezionato molte presenze con il Savoia 1908, all’Akragas, con il Lumezzane e con la Reggina. Felice e pronto a dare il massimo Leonetti: “Sono motivatissimo, mi hanno accolto con grande fiducia e stima, lavorerò sodo per me e per la squadra. Con il direttore il feeling è nato due anni fa quando mi ha voluto alla Vastese, tra di noi c’è sempre stato un ottimo rapporto. Sono felice di essere qui e ringrazio la società, nella persona del patron Mauro Canil, per avermi dato l’opportunità di entrare a far parte di questa famiglia”. Il Ds Micciola non ha dubbi: “Vito è un giocatore mentalizzato, dalle grandi intuizioni sotto porta. Sono sicuro che darà il massimo per il Matelica, lavorando come sempre ha fatto”.

Claudio Comirato
Author: Claudio Comirato

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS