Colpo Fermana, c’è Fabris

Vittorio Fabris in gialloblu

SERIE C – Volto nuovo in casa gialloblu, il centrocampista classe ’93 va ad arricchire la mediana a disposizione di mister Cornacchini

Vittorio Fabris, centrocampista classe ’93, è praticamente un nuovo calciatore della Fermana. L’ex Sudtirol si è aggregato al gruppo e ha partecipato oggi (martedì) al primo allenamento con la squadra dopo le visite mediche e la routine dei tamponi dei giorni scorsi. Per vederlo in campo magari ci vorrà ancora un po’, essendo stato il giocatore svincolato per molti mesi. L’ultima presenza ufficiale a Monopoli, anno 2018-19. Poi un problema cardiaco l’ha fermato. Riottenuta l’idoneità Fabris aveva firmato per il Sudtirol in piena pandemia e non ha avuto il piacere di riassaggiare il campo durante la scorsa stagione. Scaduto il contratto con i bolzanini, è libero dalla scorsa estate.

La Fermana l’ha preso per aumentare le sue chance in un momento in cui Cornacchini è rimasto con le scelte corte. Demirovic e De Pascalis sono da operare al crociato, Boateng è ancora out, Iotti ha il Covid: e domani (mercoledì ore 15) è di nuovo campionato. Al Recchioni arriva il Cesena e la Fermana travolta mediaticamente dopo lo 0-0 con quattro rigori sbagliati a Carpi (curiosità finita anche a Striscia la Notizia nella rubrica di Cristiano Militello) deve subito resettarsi. Cornacchini potrebbe anche cambiare qualcosina tra i titolari ma lo si scoprirà solo a ridosso del match. Alla rifinitura ha preso parte anche Fabris. Scordatevi il calciatore capellone che aveva vinto la C con Venezia e Padova. Il neo-acquisto si è presentato a Fermo con un nuovo taglio di capelli molto più corto. Possibile che con il Cesena in distinta ci sia anche Mosti, il terzino ex Arezzo tesserato la settimana scorsa.

error: Contenuto protetto !!