Colpito alla testa da un sacco di pietrame, muratore a Torrette

L’episodio in un cantiere

Incidente sul lavoro in un cantiere edile di un’abitazione privata in via Massimo D’Azeglio, a Macerata. Intorno alel 11 di oggi (20 settembre) un muratore di 52 anni è stato colpito alla testa da un sacco di pietrame caduto da una gru.

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che, viste le gravi lesioni riportate dall’uomo, hanno allertato eliambulanza per il trasporto d’urgenza all’ospedale regionale Torrette di Ancona. Stando alle prime informazioni, non sarebbe in pericolo di vita. Da chiarire la dinamica di quanto accaduto.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia