Colpisce l’avversario con una testata: maxi squalifica per un portiere

SECONDA CATEGORIA – Il calciatore è stato mandato al pronto soccorso, ma ci sono stati problemi per via della nebbia per i soccorsi

Il calciatore dell’F.F. Real Gimarra (Seconda Categoria, Girone B), Fall Serign Mansour, è stato squalificato fino al 30 dicembre 2023. “Si evince dal referto arbitrale che al minuto 31esimo il Direttore di gara doveva sospendere momentaneamente l’incontro a causa di un gravissimo atto di violenza perpetrato in danno del calciatore n. 9, Marku Klodian, della società Torre San Marco, da parte del calciatore n.1 della società Real Gimarra”.

“Nello specifico, il calciatore Fall Serigne Mansour colpiva con una violenta testata il calciatore Marku Klodian all’altezza della tempia procurando una ferita ed uno stato di incoscienza, rendendo necessario l’intervento dell’ambulanza e dell’eliambulanza, che a causa della nebbia non poteva atterrare. A quanto risulta a codesto Giudice Sportivo, il calciatore gravemente ferito ha subito un intervento chirurgico e si trova ad oggi ancora ricoverato presso l’ospedale Regionale di Torrette”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia