Colpaccio Cska Corridonia, alla Sangiorgese segna anche il portiere ma non basta

Cervigni, autore di una doppietta

PRIMA CATEGORIA – Brusco stop per i nerazzurri, i ragazzi di Pagnanini vincono 3 a 2 in casa: decidono Cervigni (doppietta) e Curzi. Mister Buratti perde Bucchi espulso

Vittoria di platino per il Cska Corridonia che ferma in casa il treno in corsa della Sangiorgese che alla vigilia della sfida vedeva la vetta della classifica a sole due lunghezze di distanza, ma dopo il ko odierno si allontana a -5. Il successo per 3-2 conquistato da Curzi e compagni significa uscire dalle sabbie mobili della zona play out. 

Il Cska parte convinto e al 3′ trova subito la rete del vantaggio con Cervigni abile a segnare un tap-in dopo la ribattuta su un tiro di Curzi. Passano 5 minuti e Carletta impegna severamente il portiere. Al 34′ Amaolo con un capolavoro imbecca Curzi ma non trova il gol. Angolo successivo, è ancora Calvaresi che si supera su Amaolo. Si fa vedere la Sangiorgese con un tiro di Guing che va alto. Poco dopo scambio Diallo-Carletta, quest’ultimo trova Curzi ma defilato calcia fuori.

Nella ripesa si ripete subito il Cska Corridonia con uno scatenato Cervigni, che servito da Compagnucci, trafigge in diagonale Calvaresi per il 2-0. Partita apparentemente in ghiaccio per i padroni di casa, ma una clamorosa punizione del portiere Calvaresi termina in rete beffando incredibilmente il collega Giannini non esente da colpe. Rete che riapre il match. La Sangiorgese prende coraggio alzando il baricentro, senza però trovare la via del gol. Piove sul bagnato in casa nerazzurra con mister Buratti che perde bomber Bucchi per aver spintonato l’arbitro dopo le veementi proteste per un rigore a suo dire netto ma non fischiato dal direttore di gara, con quest’ultimo che senza esitare estrae al 70′ il rosso diretto spedendo anzitempo negli spogliatoi l’attaccante con ancora 20 minuti da giocare. Il Cska approfitta della superiorità numerica e al 78′ chiude il match con Curzi. La rete all’85’ di Greco per la Sangiorgese rende solo più elettrizzante un finale dove la Sangiorgese al 93′ colpisce la traversa su punizione con Di Marco, fallo commesso da Battista i poi espulso per doppio giallo, ma al triplice fischio sono i padroni di casa ad esultare.

Il tabellino

CSKA CORRIDOINA – SANGIORGESE 3-2

Cska Corridonia: Giannini, Battista, Molucci, Carletta, Luciani, Compagnucci, Cervigni (67′ Scalzini), Diall0, Amaolo, Gaetani (29′ Gaetani), Curzi. All. Pagnanini.

Sangiorgese: Calvaresi, Fazion, Pashko, Guing, Attorresi, Servera (79′ Ricci E.), Raccichini (77′ Amadike), Greco, Bucchi, Salvi (62′ Di Marco), Suwareh. All. Buratti.

Reti: 3’ e 49’ Cervigni, 57’ Calvaresi, 78 Curzi, 85’ Greco.

Arbitro: Marozzi di Ascoli Piceno.

Espulso: Bucchi, Battista.

    Ti potrebbero interessare

    Articoli più letti della settimana

    Articoli più condivisi

    Ultime dalla provincia