Colpaccio Azzurra Colli nello scontro diretto: piegato l’Urbino

ECCELLENZA – Tre punti per Stallone e aggancio ai gialloblù

L’Azzurra Colli torna al successo ed espugna il Montefeltro di Urbino, in quello che era a tutti gli effetti uno scontro playoff. Parte meglio la formazione di casa, che sfiora la rete con Tamagnini, palla a fil di palo. Gara subito viva, che al 27′ si sblocca con la zampata di Gesuè bravo a raccogliere una palla vagante in area e porta in vantaggio gli ospiti. L’Urbino però torna subito in partita, perché due giri di lancette dopo i ducali conquistano un calcio di rigore per fallo di mano in area picena. Dal dischetto Fiorelli veste i panni del goleador e pareggia i conti. Un minuto dopo ecco che l’Azzurra Colli riesce a riportarla sui propri binari. Jallow recupera palla e serve Ciabuschi, che davanti a Fiorelli non sbaglia.

Nel secondo tempo subito Azzurra Colli vicina al tris con Petrucci, l’Urbino si salva. Al 27′ la gara potrebbe riaprirsi, perché Paniconi commette un brutto fallo su Tamagnini e becca il secondo giallo, ospiti che restano così in dieci uomini. L’Urbino allora spinge e al 39′ ha una grande occasione per pareggiare, ma né Tamagnini né Giunchetti trovano il tap in vincente. Passato lo spauracchio, gli ospiti controllano con ordine e concedono poco agli avversari. Al triplice fischio esulta l’Azzurra Colli, che aggancia proprio l’Urbino al sesto posto.

URBINO – AZZURRA COLLI 1-2

URBINO (4-3-3): Fiorelli, Fiorentini (5st Montesi), Tamagnini, Dalla Bona, Giunchetti, Magnani, Carnesecchi (36st Lombardi), Cenerini (5st Nisi), Calvaresi (31st Russo), Esposito, Boccioletti (16st Innocenti) All. Ceccarini

AZZURRA COLLI 2 (4-3-3): Scartozzi, Paniconi, Acciarri, Aliffi, Filipponi, Alighieri, Petrucci ( 44st Romanazzo), Fazzini, Ciabuschi (32st Del Marro), Gesue’, Jallow ( 28st Zadro) All. Stallone

Arbitro: Bini di Macerata

Reti: 27′ Gesue’, 31′ rig. Fiorelli, 32′ Ciabuschi,

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS