Colli-Atletico Ascoli: le probabili formazioni

ECCELLENZA – La vigilia del match con le idee di Stallone e Pirozzi

Vigilia della sfida tra Azzurra Colli e Atletico Ascoli, match valevole per la 28^ giornata del campionato di Eccellenza, in programma domenica alle ore 16 al “Colle Vaccaro” e trasmessa in diretta su TVRS (Canale 13). I tecnici Stallone e Pirozzi sono al lavoro per completare le idee in vista del match, tra presenze ed acciacchi.

In casa rossoazzurra tengono banco alcune condizioni fisiche precarie. Torna a disposizione uno degli ex della gara, Petrucci, che però deve fare i conti con un problema fisico che lo lascia in dubbio fino alla fine. Non vorrà sicuramente mancare in un incrocio del genere ma tutto dovrà essere valutato. Chi non ci sarà è l’esterno Fazzini, in un gran momento di forma, fermato però lui per squalifica dal Giudice Sportivo. A loro si aggiungeranno le assenze certe di Sosi (ancora alle prese con il recupero post operazione allo zigomo) e Traversa (frattura al polso). Tornerà anche Paniconi dalla squalifica, rischierato nella sua posizione di terzino destro. Dubbi anche sulle condizioni di Vallorani (tornato in gruppo pre Sangiustese) e Alfonsi (problema alla caviglia) che però sono convocati così come Petrucci. Al netto delle condizioni, Stallone proporrà Scartozzi tra i pali, difesa con Paniconi e Vallorani ai lati (non dovesse farcela, pronto Acciarri) con la collaudata coppia Filipponi-Aliffi come centrali. In mediana Alighieri, Alfonsi e Gesuè con Petrucci e Del Marro (o Jallow) ad imbeccare Ciabuschi. Chiaramente le condizioni fisiche dei sopracitati impatteranno anchesull’utilizzo degli Under.

Dall’altra parte il neo tecnico Pirozzi ha invece la squadra praticamente al completo. Dopo il riacciuffo in testa alla classifica battendo l’ostico Valdichienti, nell’ambiente bianconero sembra esser tornato qualche sorriso in più, dopo i musi lunghi post Montefano. Il cambio allenatore sta portando sicuramente una verve diversa all’Atletico Ascoli. Torna a disposizione Lanza, giocandosi con Sabatini il ruolo di difensore centrale di fianco a capitan Casale. Possibile conferma in porta per il Giovane Battistelli, con Marucci e Felicetti in fascia. A centrocampo nessuno toglierà il posto a Gabrielli e Vechiarello. Davanti i dubbi. Il rientro di Filiaggi potrebbe aprire alla titolarità in un campo ostico e che, da ex, conosce bene. In tal caso potrebbe addirittura sedere in panchina inizialmente uno tra Di Ruocco ed Esposito, lasciando a Minnozzi-Filiaggi-Traini l’incombenza di cercare il gol. Da non scartare la carta Ambanelli, polifunzionale che potrebbe mutare il 4-2-3-1 in un 4-4-2 con due punte di peso appunto come Filiaggi e Minnozzi.

PROBABILI FORMAZIONI

AZZURRA COLLI (4-3-3): Scartozzi; Paniconi, Aliffi, Filipponi, Vallorani; Alighieri, Alfonsi, Gesuè; Petrucci, Ciabuschi, Del Marro. Allenatore: Stallone.

ATLETICO ASCOLI (4-2-3-1): Battistelli; Marucci, Casale, Lanza, Felicetti; Gabrielli, Vechiarello, Traini, Esposito, Di Ruocco; Minnozzi. Allenatore: Pirozzi

ARBITRO: Emanuele Boccuzzo di Reggio Calabria.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS