Colla cinese cancerogena: 700mila stick sequestrati

Era destinata anche al mercato marchigiano

La Guardia di Finanza di Torino ha posto sotto sequestro settecentomila stick di colla cinese destinati al mercato italiano. Da due depositi, in Puglia e in Campania, il prodotto, contenente una sostanza altamente cancerogena, avrebbe raggiunto varie regioni, tra cui le Marche. Una volta immessi sul mercato, i settecentomila stick avrebbero fruttato oltre 2milioni di Euro.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS