Cocaina nel bagagliaio: arrestato il pusher-operaio

L’uomo, di origini albanesi, aveva nascosto la merce in un’intercapedine della sua auto

È stato arrestato ad Urbino un operaio 40enne di origini albanesi. Le forze dell’ordine, durante una perquisizione, lo hanno trovato in possesso di 70 grammi di cocaina. I Carabinieri della compagnia di Urbino, infatti, hanno rinvenuto all’interno della macchina dell’uomo 57 grammi di cocaina nascosti in un’intercapedine ricavata nel bagagliaio dell’auto. Inoltre, sono stati trovati altri 13 grammi, sempre di cocaina, già confezionati e pronti per lo spaccio oltre ad un bilancino di precisione e altri oggetti per il confezionamento.

Claudio Comirato
Author: Claudio Comirato

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS