Coach Vagnozzi premiato dal Sindaco

Giornata di festa a Castorano: il primo cittadino Fanesi omaggia il tecnico di Sinner

“Dietro un campione c’è sempre un grande lavoro. Il Comune sente di onorare questa grande vittoria perché è doveroso onorare questa grande impresa figlia del nostro territorio“. Sono le parole del sindaco di Castorano Graziano Fanesi nel premiare Simone Vagnozzi, tecnico di Sinner grande protagonista nella Coppa Davis vinta dall’Italia domenica scorsa. Fra sorrisi e domande curiose è stato premiato Simone Vagnozzi, coach e testimone della grande vittoria di Sinner. Premiato per la grande impresa raggiunta come coach per la vittoria della Coppa Davis dopo 47 anni.

Dietro all’apparente aria di ragazzo quarantenne timido si nasconde un coach strutturato che sa cosa significa allenarsi per vincere. Vagnozzi ha raccontato tutto l’impegno importante condiviso con Sinner. È stato un momento bellissimo con il pubblico, la stampa e la cittadinanza tutta che ha accolto il concittadino del quartiere di San Silvestro, dove Simone ha ricordato di avere il cuore, lasciando profonde riflessioni.

Alla domanda di poter creare un circolo tennis per lasciare l’esempio e l’impegno profuso in futuro non si è tirato indietro. Ha scherzato con tutti e fatto autografi e selfie, lasciando nozioni importanti per chi ama questo sport. Soprattutto ha sottolineato l’importante messaggio che tutti i ragazzi devono fare proprio: il carattere di Sinner, giovane talento, che riesce ad essere un vero e proprio esempio per come parla e come si comporta sia in campo che nella vita. Alla fine lo sport è il miglior modo di vincere nella quotidianità.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS