Cluentina, tutto facile col Camerino

Pettinari della Cluentina

PRIMA CATEGORIA – I ragazzi di Canesin vincono 4 a 1

Netta vittoria per i biancorossi che rischiano poco e controllano il gioco per buona parte della gara. Decisivo un Pettinari in grande forma. E’ lui a portare avanti i suoi trasformando il rigore conquistato da Danchivskiy. L’attaccante si ripete poco dopo, rientrando sul sinistro da destra e battendo Pallotti con un tiro preciso. Sfiora il tris Sopranzetti, che raccoglie una palla vagante a sinistra, con un pallonetto supera il portiere ma la difesa salva tutto. Nel finale Zaccheo manda fuori da due passi in mischia. Il goal arriva ad inizio ripresa però: cross da sinistra, Omgba libero in area batte Torresi di testa. La Cluentina non si scompone, Pettinari sfrutta un errore difensivo e serve Andreucci che solo davanti a Pallotti riporta i suoi sul doppio vantaggio. Chiude tutto Andrea Mancini su rigore, questo fischiato per un atterramento in area ai danni di Andreucci.

il tabellino:

CLUENTINA: Torresi, Porfiri, Luca Mancini (46′ Scoccia), Marcantoni, Menghini, Foglia (42′ Andreucci), Danchivskyi (60′ Andrea Mancini), Trobbiani, Tomasasini (85′ Mariucci), Sopranzetti, Pettinari. All. Pietro Canesin.

CAMERINO: Pallotti, Francucci (60′ Romoli), Colonnelli, Yobouet (30′ Crescimbeni), Trabalza, Ferri, Fede (30′ Moriconi), Cottini, Di Nicola, Zaccheo (80′ Micarelli), Omgba. All. Rossi.

ARBITRO: Buttafoco di San Benedetto del Tronto.

RETI: 14′ (rig) e 24′ Pettinari, 49′ Omgba, 55′ Andreucci, 80′ (rig) Andrea Mancini