Cluentina, prime tre gare all’Helvia Recina

Lo stadio Helvia Recina di Macerata

PROMOZIONE – Manca solo l’annuncio ufficiale, i ragazzi di Piediripa poi potranno giocare a Collevario

La Cluentina giocherà le prime tre sfide interne all’Helvia Recina. Manca solo l’annuncio per dare i crismi dell’ufficialità a questa notizia ma la strada è quella. La società di Piediripa inizierà il proprio cammino in casa dunque nell’impianto principale della città in attesa poi del completamento dei lavori a Collevario e conseguente trasloco. Infatti per poter giocare in Promozione mancava una recinzione all’impianto di Collevario e la nuova Giunta, con in primis il neo Sindaco Sandro Parcaroli, ha fatto di tutto per realizzare questo risultato.

I lavori partiranno a brevissimo ed entro la fine di novembre la società di Piediripa potrà giocare a Collevario le gare interne. Massima collaborazione in questa occasione da parte sia del Matelica che della Maceratese per giocare le partite all’Helvia Recina. Con ogni probabilità la Cluentina andrà a giocare il sabato e il giorno dopo la sfida interna della Maceratese. E’ vero che le condizioni del campo non sono eccezionali ma sicuramente per tre partite in più non crollerà il mondo e soprattutto in questa modalità tutti saranno soddisfatti.

error: Contenuto protetto !!