Cluentina beffata dal Corridonia

Taglioni

PROMOZIONE – Una furbizia di Taglioni regala tre punti agli ospiti

Non meritava sicuramente un epilogo del genere la Cluentina che all’Helvia Recina esce battuto per 1-0 dal Corridonia. La squadra di Canesin resta all’attivo di tante palle gol ma una beffa che non gli consente di conquistare punti. L’episodio chiave del match accade al 24′ della ripresa. Cluentina che stava protestando per un ammonizione e il Corridonia, furbo e lesto, riesce a calciare in porta quasi da centrocampo con Taglioni che, vedendo Scoppa fuori posizione, insacca il pallone del vantaggio. La decisione ha innervosito gli animi fino a fine partite. La Cluentina mastica amaro mentre il Corridonia sale a quota 18 punti.

CLUENTINA – CORRIDONIA 0-1

CLUENTINA: Scoppa, Brandi (30’st L.Mancini), Scoccia, Marcantoni, Properzi, Porfiri, Sopranzetti (11’st A.Gianfelici), T.Gianfelici (25’st Rogani), Cammertoni (11’st Tomassini), A.Mancini, Messi (11’st Montecchia). All: Canesin.

CORRIDONIA: Pettinari, Cento, Taglioni, Cartechini (43’st Cerquetella), Pistelli, Filacaro, Garbuglia, Cesca, Ribichini (10’st Ventresini), Boccolini, (25’st Papavero), Ogievba (24’ Lami). All: Ciocci.

ARBITRO: Sabbouh di Fermo.

RETE: 24’st Taglioni.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana