Cluentina alla prova del nove contro la Passatempese

PRIMA C – Il presidente biancorosso Marcolini ci crede: “Battere la capolista per riaprire il campionato. Playoff? Possiamo lottare per il titolo”

di Lorenzo Olivieri

La Cluentina vuole crederci. Al momento terza in campionato nel girone C di Prima categoria, con un distacco di ben 11 punti dalla capolista Passatempese. Ottima annata quella della squadra biancorossa, che ad inizio stagione non si era posta limiti e obiettivi. Adesso il presidente, Massimiliano Marcolini, sprona i suoi a fare bene nell’importante scontro diretto d’alta classifica proprio contro la capolista Passatempese in programma sabato alle 15 al Comunale di Collevario: “Stiamo vivendo questa vigilia come se fosse una grande opportunità. Per noi giocare con una squadra di tutt’altra categoria come la Passatempese, società blasonata che ha giocato molti anni in Promozione, è quasi un sogno. Giocheremo, come sempre, per vincere. Se continuassimo così i playoff sarebbero una mera certezza, ma non ci vogliamo porre limitazioni, quindi se sul finale di campionato saremo in una posizione tale da poterci giocare il titolo lotteremo anche per quello”. Lo spogliatoio è raggiante e coeso, proprio per questo il numero uno biancorosso elogia i suoi ragazzi: “I giocatori stanno molto bene, sia a livello psicofisico che fisico. Sono ben coscienti di quello che stanno facendo e sono orgoglioso del loro rendimento sul campo”. Contro la Passatempese dunque, sarà la vera prova del nove per i ragazzi guidati da mister Canesin, un’opportunità a dir poco unica e imperdibile per riaprire il campionato ed entrare incredibilmente in lotta per il titolo.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS