Clementi ringrazia tutti, il Montegiorgio può dare una svolta alla sua stagione

SERIE D – Parlano i tecnici dopo il finale thrilling della Vigor in quel del Tamburrini. Bacci ora ci crede

Umori ovviamente opposti per i due tecnici al termine di Montegiorgio-Vigor Senigallia che domenica ha visto i padroni di casa ottenere il successo in pieno recupero e raggiungere così quota 31 punti per giocarsi lo spareggio con il Notaresco e poi provare ad evitare la retrocessione in Eccellenza ai playout.

“E’ stata veramente una partita incredibile, devo fare i complimenti ai ragazzi, a tutte e due le squadre – dichiara mister Roberto Bacci che hanno dato battaglia, hanno onorato il calcio. È stato uno spettacolo vedere i tifosi della Vigor incitare la propria squadra tutta la partita, è stato veramente bello, diciamo che ci hanno anche gasato. Avevamo un lumicino – prosegue il tecnico – ci siamo riusciti. Al mio arrivo i ragazzi avevano fatto tre sconfitte, meritavamo qualcosa in più, ma purtroppo non eravamo riusciti a fare punti. Ora ci giochiamo uno spareggio, siamo veramente felici, sono contento per la società e i nostri tifosi per la squadra perché il Montegiorgio merita sicuramente questo e quindi oggi è una soddisfazione immensa”.

La prestazione contro la Vigor Senigallia infonde fiducia nell’allenatore rossoblu che elogia la squadra.” Ci sono più energie, la squadra ha combattuto, ci ha creduto c’è stato un momento in cui nessuna della due riusciva a fare gol, ma entrambe volevano vincere. I ragazzi ci hanno creduto, volevano dimostrare che non erano quelli visti fino ad adesso”.

Dall’altra parte, mister Clementi non può sorridere, anche se un successo della squadra non avrebbe cambiato la realtà vista la vittoria del Pineto. “Facciamo i più sinceri complimenti ai nostri rivali, che poi o sono diventati strada facendo, alla squadra che ha meritato di vincere questo campionato che è il Pineto a mister Amaolo e ai suoi ragazzi. Complimenti anche ai nostri avversari di oggi, è stata una partita tesissima, battagliata dal primo all’ultimo minuto, il fatto che dovessero raggiungere anche un risultato anche loro e ce l’hanno fatta in extremis con anche gli incastri delle altre partite rende merito anche al Montegiorgio.

Di certo però c’è grande soddisfazione per una stagione che ha superato ogni più ottimistica aspettativa della vigilia. “Per quanto riguarda noi il migliore in campo in assoluto il nostro pubblico, penso che durante la stagione sia stato nettamente superiore a tutte le altre tifoserie – ringrazia Clementi – ovvio che dispiace a noi di Senigallia proprio per tutto questo esodo e una speranza che era molto labile, le possibilità che si incastrasse tutto non erano molte”.

Nonostante la delusione per il finale, l’entusiasmo che la formazione rossoblu non si riscontrava da tanto a Senigallia. “La nostra gente ci ha creduto tanto, c’era voglia di crederci, e da senigalliese è una cosa che mi porterò dietro, ovvio mi porterò dietro anche questo risultato negativo, ma arriviamo secondi. Ora i play off daranno altri verdetti, ma noi in campionato siamo arrivati secondi. Credo che sia stata una stagione fantastica – conclude mister Clementi – portata fino alla fine allo stremo delle nostre forse, oggi magari qualcuno ha reso un po’ meno di quello che è il trend, ma c’è da ringraziare questi ragazzi, da allenatore li ringrazio per avermi dato questa soddisfazione domenica dopo domenica”.

Sergio Brizi
Author: Sergio Brizi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS