Civitanovese, rompete le righe fino al 17 agosto

PROMOZIONE – Ferragosto in completo relax per i ragazzi di De Filippis

di Enrico Costantini

La Civitanovese ha destato una buona impressione dopo la prima uscita contro la  Sangiustese di due categorie superiori e più avanti nella preparazione di oltre tre settimane. I ragazzi di Davide De Filippis hanno dimostrato di essere squadra che non butta mai via la palla, che cerca sempre di giocarla anche nei momenti difficili. Altrettanto la Sangiustese. Quindi il mach è scorso via piacevole e interessante sotto ogni profilo che ha divertito il numeroso pubblico accorso a Villa San Filippo. Si è giocato in una serata molto calda e con un tasso altissimo di umidità. Le due squadre però, si sono impegnate a fondo e spesso gli interventi sono stati duri e più di un’amichevole è stata partita vera, quasi in clima campionato. Più sciolta la compagine di mister Senigagliesi le cui gambe e la velocità di pensiero erano superiori rispetto agli adriatici, in virtù di una preparazione fisica migliore. Però la Civitanovese non ha demeritato e malgrado sia quasi completamente rinnovata ha dimostrato di essere e fare squadra. Certo, nel primo tempo ha fatto fatica a ripartire a detta del tecnico De Filippis a fine partita, ma è stato un test molto utile per capire se i suoi allievi stanno assimilando già in queste prime battute le sue idee da mettere in campo durante le gare. I ragazzi del presidente Mauro Profili, che ha seguito la gara dalla panchina, dopo l’allenamento di questa mattina, sono stati lasciati liberi di trascorrere il Ferragosto in completo relax, riprendendo a sudare il 17 pomeriggio per poi proseguire con la doppia seduta, mattina e pomeriggio. Alla ripresa ci saranno delle novità, in primis l’organico verrà sfoltito e si determinerà quasi definitivamente i componenti della rosa con l’arrivo di un centrocampista di spessore e il tesseramento dell’erculeo Falkstein. Le prossime amichevoli: il 22 al polisportivo contro il Portorecanati di Matteo Possanzini; il 25 (sede da stabilire) con il Porto Sant’Elpidio di Edy Mengo e il 1 settembre a Porto Potenza con la compagine locale e l’Osimane di Roberto Mobili.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS