Civitanovese, primo colpo di mercato: preso Iori

L'attaccante Mauro Iori è il primo colpo in entrata della Civitanovese

PROMOZIONE – L’attaccante 24enne arriva dal Camerino, nell’ultima stagione ha realizzato 15 gol

Inizia ufficialmente a prendere vita la Civitanovese 2019/20 che, dopo aver riconfermato sulla panchina rossoblu il tecnico Davide De Filippis, chiude il primo colpo in entrata per la prossima stagione. Il primo acquisto risponde al nome di Mauro Iori, il quale questa mattina si è recato presso la sede di via Martiri di Belfiore, dove ha firmato il contratto che lo legherà al club rossoblù per la prossima stagione. Il 24enne ex Camerino sarà il centravanti principe della Civitanovese e proprio mister De Filippis ha avallato il suo arrivo, dimostrandosi entusiasta di questo innesto che la società gli sta mettendo a disposizione. Mauro Iori è il classico bomber da area di rigore, che fa tanto movimento e all’occorrenza fa respirare la squadra. In passato ha vestito le maglie di Tolentino, Montegiorgio, Sangiustese, Muccia, Corridonia e in ultimo il Camerino. Proprio le ultime due stagioni con i ducali gli hanno permesso di mettersi in luce: nella prima fu il fautore della promozione dalla Prima Categoria raggiungendo per la prima volta la doppia cifra con una prima squadra (11 gol), mentre nella seconda, quella appena conclusa, ha trovato la sua forma migliore siglando la bellezza di 15 reti (di cui una proprio al Polisportivo nel 5-1 dello scorso 22 dicembre 2018). La Civitanovese dunque, riparte più forte e con più convinzione di prima. L’idea è di programmare la prossima stagione nei minimi dettagli per permettere a mister De Filippis e al suo staff di lavorare nelle miglior condizioni possibili e, a tal proposito, Mauro Iori è il primo tassello della formazione che verrà. Altri sono comunque pronti e dunque dobbiamo attenderci nuovi arrivi nell’immediato futuro.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia