Civitanovese, primo allenamento per Vecchiarello e Ferrari

PROMOZIONE – I due argentini si sono aggregati ai compagni. La società sul mercato alla ricerca di una punta

di Enrico Costantini

Quarto giorno di lavoro per la Civitanovese di Davide De Filippis che malgrado un caldo infernale continua la preparazione sul terreno in sintetico del “Ciccarelli”. Il sintetico unito al grande caldo rende la fatica dei calciatori ancora più pesante. Malgrado il tasso di umidità molto alto che rende l’aria irrespirabile, nessuno si tira indietro e questo facilita il lavoro del preparatore atletico Ripari e del tecnico De Filippis che abbiamo incontrato e ci è apparso in gran forma, pronto anche a giocare e siamo sicuri che farebbe ancora la differenza. Intanto oggi sono rientrati dall’Argentina due colonne della passata stagione, Vecchiarello e Ferrari, i quali si sono immediatamente aggregati ai compagni, cominciando anche loro a sudare insieme agli altri. Nel gruppo era annunciato l’arrivo dell’attaccante Spada, ma pare che abbia accettato le lusinghe di una società che milita serie D calabrese. Lo staff tecnico sta valutando i nuovi arrivati perché gran parte del gruppo è quello dello scorso anno. Molti appaiono già in buona forma segno evidente che malgrado la pausa hanno lavorato da soli. Tra tutti spicca il veterano Miramontes, il quale a dispetto dell’età guida il gruppo, tanto da sembrare un ragazzino. Con l’arrivo di Vecchiarello e Ferrari il gruppo ora è al completo tranne Recchi e Pistelli i quali per prroblemi legati al lavoro si aggregheranno ai compagni il 19 agosto. I dirigenti presenti Valerio Cerolini e Di Giacomi ci dicevano che a breve dovrebbe aggregarsi al gruppo una punta. Per quanto riguarda il campo in erba curato in modo maniacale dall’associazione Anthropos, appare in ottime condizioni e gli atleti potranno tornare a calpestarlo dopo il 19 agosto in quanto sono stai svolti i soliti lavori di manutenzione che si svolgono in questo periodo.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS