Civitanovese, le novità in difesa migliorano la qualità

ECCELLENZA – De Vito e Pasqualini innesti preziosi, mediana affollata e attacco con almeno un rinforzo da inserire

L’arrivo di Andrea De Vito potrà essere prezioso in ottica futura ma difficilmente l’atleta sarà a disposizione di mister Nocera prima di tre settimane. Infatti il valido difensore non ha svolto preparazione fisica in queste settimane e arriva alla Civitanovese alla ricerca della forma migliore. Le qualità non si discutono con esperienze di grande spessore in giro per l’Italia principalmente tra B, C e D. Insomma, un rinforzo prezioso ma difficilmente utilizzabile sin dall’inizio della stagione. L’altro arrivo ormai imminente è quello del terzino Pasqualini, reduce dall’esperienza al Porto D’Ascoli: profilo di spessore anche lui e già pronto per essere utilizzato dal club. Con i due nuovi innesti la difesa migliorerà sensibilmente e il pacchetto sarà adeguato. C’è sempre il capitolo under da sciogliere con alcuni profili importanti come Cosignani e Mangiacapre e altri acerbi da valutare strada facendo. Le note più dolenti arrivano da mediana e attacco. In mediana per abbondanza mentre in attacco per una rosa risicata. A centrocampo sono diversi i profili di qualità come Visciano, Bernardini, Ercoli, Domizi, Bagnolo e Strupcecki mentre in attacco il più forte è Spagna e poi ci sono Paolucci, Garcia e Becker con questi ultimi due più seconde punte che attaccanti di area. L’addio a Wali al momento non è sembrata una mossa eccellente: la speranza della tifoseria è che la partenza dell’attaccante con destinazione Palmense verrà rimpiazzata da un altro nome di spessore per aumentare la rosa. Facendo un’analisi corretta della rosa l’obiettivo rossoblu non può che essere la salvezza (ma nulla è precluso) in un torneo durissimo come l’Eccellenza dove la differenza alla lunga potrebbe essere fatta proprio dalla rosa lunga.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS