Civitanovese, il Real Madrid camp entra nel vivo: i migliori tre giovani spiccheranno il volo

CALCIO – I tecnici delle merengues al lavoro in riva all’Adriatico

di Enrico Costantini

Terzo giorno di lavoro per i ragazzi che a Civitanova  partecipano al camp con i tecnici del Real Madrid. È’ decisamente una bella esperienza per tutti loro che indossano la divisa di una delle squadre più titolate e prestigiose al mondo. I ragazzi vengono seguiti con le più moderne attrezzature esistenti, come ad esempio i palloni intelligenti e il match scouting che segnala agli operatori quante volte ogni singolo giocatore tocca il pallone nella partitella, i km percorsi durate il gioco e tante altre preziose informazioni. I ragazzi vanno in campo alle 9.30 e ci rimangono fimo alle 12.00. Poi c’è la pausa pranzo e subito dopo, un’ora viene impiegata per andare a lezione di lingua spagnola. Alle 14.30 tutti di nuovo in campo dove vengono giocate alcune partitella. Alle 17.00 tutti liberi per tornare a casa e tornare il giorno dopo ancora più carichi. Abbiamo sentito Giovanni Ciarlantini, il quale ha affermato di essere molto soddisfatto di come stanno andando le cose: “I ragazzi sono molto attenti ed entusiasti di questa esperienza. Ci sono delle belle individualità delle quali i tecnici delle “Merengues ” stanno prendendo nota. I tre migliori verranno portati a Torino al centro Zidane e insieme ad altri 21 ragazzi faranno un altro periodo di apprendimento. Da qui i migliori verranno selezionati e portati direttamente a Madrid”. Sicuramente già molti dei partecipanti sognano ad occhi aperti e se qualcuno dei ragazzi protagonisti al ” Camp” Civitanovese volerà a Madrid, potrebbe diventare realtà.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS