Civitanovese ferita e chiamata a voltare pagina

I rossoblu devono mettere da parte il ko interno con Monturano

La Civitanovese si lecca le ferite e torna ad allenarsi dopo il brutto sabato di Pasqua vissuto sportivamente parlando. I rossoblu hanno perso 2 a 1 al Polisportivo contro il Monturano con diversi problemi di formazione. Un risultato che ha portato i ragazzi di Vagnoni al quarto posto e lasciato qualche strascico di troppo per una sconfitta pesante.

E’ però tempo di voltare immediatamente pagina e così adesso tutte le energie fisiche e mentali sono già rivolte verso il prossimo match, quando Russo e soci saranno ospiti domenica prossima dell’ostico Potenza Picena. Un bel banco di prova per capire a che punto è la Civitanovese. Rossoblu che devono fare i conti con qualche problemino: difficile vedere Mariani nella lista dei convocati per domenica mentre Balloni e Alessandroni stanno meglio dopo aver accusato qualche acciacco nei giorni scorsi. Niane si è allenato regolarmente e dovrebbe essere a disposizione per la prossima sfida.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia