Civitanovese è la favorita, Montefano sogna: lotta per playoff e playout, Jesina in pericolo

ECCELLENZA – Il punto dopo la giornata domenicale

E’ andata in archivio un’altra, mozzafiato, domenica per quanto riguarda l’Eccellenza marchigiana. Cosa ci ha detto? Tante cose. Innanzitutto che in vetta la Civitanovese corre spedita come non mai. La formazione rossoblu nel primo tempo ha dominato a Montegiorgio e poteva chiudere la pratica con largo anticipo. Solo nel finale la rete di Albanesi ha riaperto i giochi ma a 7 giornate dalla fine a questo punto la truppa di Alfonsi diventa la favorita d’obbligo del torneo. Due i punti di vantaggio su un grandissimo Montefano che non finisce più di stupire. La truppa di Mariani, trascvinata dalla seconda doppietta consecutiva del quasi 40 enne Manuel Dell’Aquila, supera il Chiesanuova e resta al secondo posto in graduatoria con tanta voglia di sognare il colpaccio fino al termine. In piena zona playoff pesantissime le affermazioni di Montegranaro e Urbino: i gialloblu di mister Marinelli superano 2 a 0 la Maceratese e si inseriscono di nuovo con forza nella zona calda mentre la truppa gialloblu di Ceccarini vince il derby di Montecchio in pieno recupero dopo aver usufruito di tre rigori nel match. Anche l’Urbino può recitare un ruolo da assoluta protagonista nel rush finale. Chi sorride ancora è il Castelfidardo che batte con un sonoro 3 a 0 la Jesina e si porta a -1 dalla zona playoff. La truppa di Giuliodori continua a giocare un gran calcio e chissà che non riesca realmente a entrare nella zona playoff a fine stagione. Nella zona calda della graduatoria danno grandi segni di vita l’Azzurra Colli, capace di vincere 3 a 0, contro l’Urbania e la Sangiustese, abilissima a superare in casa l’Osimana con un sofferto 3 a 2. Chi è invece in grande difficoltà è la Jesina che perde ancora e si trova sempre quint’ultima: per i leoncelli altra settimana di passione. Domenica infatti ci sarà lo scontro diretto salvezza di Campiglione contro il Monturano. Una gara assolutamente da vincere per la formazione leoncella per non trovarsi in guai seri da qui a fine stagione.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS