Civitanovese, clamoroso scivolone: blitz salvezza Palmense

PROMOZIONE – Al Polisportivo vincono i fermani 2 a 1, rossoblu in crisi

di Nicolò Ottaviani

La Palmense compie l’impresa di giornata espugnando il Polisportivo per 2 a 1 e portando a casa tre punti importantissimi che gli permettono di uscire dalla zona playout e di raggiungere quota 35 in classifica e di mettere un bel mattoncino verso la salvezza diretta. Vittoria tutto sommato meritata per la Palmense che si è dimostrata squadra solida dietro e pericolosa in fase offensiva. Ottimo primo tempo della squadra di Cipolletta che si è fatta preferire e ha sbloccato la gara trascinata da un sontuoso Pomiro e nella ripresa si è difesa con ordine non rischiando particolarmente se non nel finale quando i fermani si sono complicati la vita da soli riaprendo una gara ormai chiusa. Tre punti d’oro che permettono alla Palmense di dare seguito all’ottima prestazione offerta contro il Chiesanuova e permette di guardare con serenità alla prossima sfida interna contro il Monturano Campiglione. Dall’altra parte sconfitta pesantissima per la Civitanovese, la seconda consecutiva davanti al proprio pubblico, con questo stop i rossoblù vedono sempre più lontane Maceratese e Monturano e ora dovrà guardarsi alle spalle per mantenere un posto in zona playoff. Prestazione opaca dei rossoblù che nel primo tempo non sono mai riusciti a cambiare marcia e a creare pericoli dalle parti di Camaioni, mentre nella ripresa complici anche i cambi di Vagnoni i rivieraschi hanno spinto maggiormente ma nel momento migliore sono stati colpiti dalla rete del 2 a 0 sul solito svarione della difesa anche oggi non all’altezza. Nel finale i rossoblù hanno riaperto la gara ma alla fine non sono riusciti ad agguantare il pari. Ora per la Civitanovese si apre una settimana calda che si concluderà con la trasferta di Trodica dove i ragazzi di Vagnoni sono chiamati a reagire

Civitanovese al via priva di Mariani, Balloni e Gesue’ con Gragnoli dal primo minuto a guidare l’attacco supportato da Di Benedetto e Carissimi, dall’altra parte la Palmense deve fare a meno di Verdecchia e Mauro fermati entrambi dal giudice sportivo ma recupera Croceri e Ferranti che partono dalla panchina.

3′ Il primo squillo della gara è degli ospiti, Kuinxhiu va via a Impallari sull’out di sinistra arriva sul fondo e mette la palla dentro sulla quale si fionda Pomiro che controlla egregiamente la sfera si gira e fa partire una conclusione che si perde non di molto a lato. Inizio di gara a ritmi bassi con fase di studio tra le due formazioni 24′ Squillo dei rossoblù, Visciano ci prova direttamente da calcio piazzato con la specialità della casa ma la sua conclusione finisce alta sopra il montante. Gara che stenta a decollare con la Civitanovese che che tiene in mano il pallino del gioco ma senza riuscire a creare pericoli dalle parti di Camaioni con la Palmense che si difende con ordine senza concedere nulla e quando può prova a pungere in contropiede. 32′ La Palmense passa in vantaggio, Pomiro tutto solo riceve palla e fa partire una conclusione dalla distanza che si insacca all’angolino basso alla sinistra di un incolpevole Monti per la rete che vale l’1 a 0.

34′ Pericolosa la Civitanovese, Di Benedetto riceve palla e fa partire una conclusione dal limite dell’area di rigore con la palla che però si perde sul fondo. E scorre via così il primo tempo senza altre emozioni con la Palmense che va a riposo in vantaggio di 1 a 0. Ripresa. 3′ La prima occasione della ripresa è della Civitanovese, Perfetti va via sulla sinistra arriva sul fondo e mette un cross dentro per Gragnoli che si esibisce con una splendida girata di prima intenzione al volo con la palla che finisce di poco alta sopra la traversa. Inizio di ripresa che vede i rossoblù più intraprendenti grazie anche anche al triplo cambio optato da Vagnoni all’intervallo con gli ospiti che si difendono e provano a far male in contropiede sfruttando gli errori dei locali 9′ Pericolosa la Civitanovese, ci prova ancora Visciano direttamente da calcio piazzato con la palla che finisce di poco a lato con Camaioni immobile nella circostanza. 13′ Arriva il raddoppio della Palmense, Alessandroni sbaglia clamorosamente in area di rigore il rinvio con la palla che dopo una carambola arriva a Kuinxhiu che si coordina splendidamente di prima intenzione al volo con la palla che prende in pieno il montante e poi sbatte sulla riga ed esce fuori sulla ribattuta il più lesto di tutti è lo stesso Kuinxhiu che di testa a porta vuota insacca la rete del 2 a 0.

16′ Occasionissima per la Civitanovese, Cordoba scappa via sulla destra a Cesetti arriva sul fondo mette la palla dentro dove Chornopyschuk liscia la palla che però arriva a Gragnoli che tutto solo da due passi si fa respingere la conclusione da Camaioni poi sulla ribattuta si salvano gli ospiti in corner. 22′ Occasione per i padroni di casa, Cordoba riceve la palla tra le linee e fa partire una conclusione dalla distanza sulla quale Camaioni risponde presente alzando la sfera sopra la traversa. Supremazia territoriale abbastanza sterile dei rossoblù che faticano a creare occasioni da goal con la Palmense che si difende compatta senza rischiare quasi nulla. 44′ La Civitanovese riapre i giochi, lancio lungo per Cordoba che approfitta di un’incertezza difensiva con Carafa che chiama la palla sbagliando e mette in difficoltà Bergamini e Camaioni: l’attaccante di testa scavalca l’estremo difensore dei fermani insaccando la rete del 2 a 1.

46′ Occasione per i rossoblù, Camaioni si fa sfuggire una palla innocua in piena di rigore ne approfitta Gragnoli che effettua un lob che viene salvato sulla linea dall’intervento provvidenziale di Carafa. Assedio finale della Civitanovese alla ricerca del pareggio e dopo 4 minuti finisce la gara con la Palmense che festeggia i tre punti sotto lo spicchio riservato ai propri sostenitori

Tabellino
Civitanovese: Monti, Impallari (20 st Russo), Ruggeri, Alessandroni, Rossini(1 st Salvucci), Smerilli, Visciano, Perfetti, Gragnoli, Di.Benedetto (1 st Cordoba), Carissimi (1 st Chornopyshchuk).  A disposizione: Lanari, Foresi, Niane, Salvucci, Cordoba, Chornpyshchuk, Russo, Marini, Marconi.  All: Roberto Vagnoni.

Palmense: Camaioni, Bergamini, Cesetti, Barbuscia, Carafa, Nichea Maino, Vallasciani, Cozzi, Carillo(31 st Burattini), Pomiro(39 st Cerbone), Kuinxhiu.  A disposizione: Smerilli, Mattioli, Burattini, Croceri, Cinesi, Minnucci, Cerbone, Marziali, Ferranti.  All: Stefano Cipolletta.

Arbitro: Riccardo Latuga di Pesaro.

Marcatori: Pomiro 32 pt, Kuinxhiu 13 st, Cordoba 44 st.

Spettatori: 150 circa.

Foto di Gianmaria Matteucci

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS