Civitanovese, buon aperitivo prima del recupero: Osimana-stop dopo 10 turni

La Civitanovese è pronta per una sfida decisiva

ECCELLENZA – Al Polisportivo finisce 2-0 con doppia “B” Brunet-Becker: mercoledì recupero ad Urbino per tornare in testa alla classifica

L’Osimana si ferma dopo dieci risultati utili consecutivi. I giallorossi vengono fermati per 2-0 dalla Civitanovese al termine di un match equilibrato con i “senza testa” che, nonostante le tante assenze, tengono botta alla formazione rossoblu, potenzialmente capolista se solo nel recupero di mercoledì a Urbino facesse punti. E’ mancato un pizzico di precisione sotto porta per trovare ilo gol. Entrambe le squadre si presentano all’appuntamento con diverse defezioni: i padroni di casa con alcune assenze in avanti, ma c’è il ritorno da titolare di Michele Paolucci, mentre in casa giallorossa mancano Patrizi, Bugaro, Buonaventura, Bambozzi e Triana con Ambanelli che hanno finito la stagione.

Il match si gioca fin da subito su buoni ritmi, con le due squadre che si affrontano a viso aperto: al 5’ Tittarelli cerca la deviazione verso la porta ma viene murato dalla difesa locale, mentre al 18’ sempre l’attaccante dei “senza testa” ha una ghiotta occasione a tu per tu con Canella ma non inquadra lo specchio di porta. Due minuti dopo si fanno vedere i rossoblu con Brunet che da buona posizione non riesce ad impattare la sfera. Al 23’ Borgese batte una punizione velocemente e pesca libero Straccio in area piccola ma il suo assist non riesce a trovare Fermani. A ridosso della mezz’ora la Civitanovese ha una grossa occasione con Bagnolo che da due passi manda alto. Il gol arriva al 31’ da corner con l’ultimo tocco di Brunet che vale il vantaggio dei locali. I ragazzi di mister Sauro Aliberti accusano il colpo ma nel finale di frazione cercano il gol del pari con Alessandroni, chiuso da Cannella, e Straccio, tiro dalla distanza bloccato a terra dal portiere rossoblu. Ad avvio di ripresa punizione di Becker che chiama Santarelli ad un intervento in tuffo. I giallorossi aumentano il pressing e cercano di proporsi in avanti ma trovano la buona organizzazione difensiva dei padroni di casa che lasciano pochi spazi.

Pasquini cerca qualche guizzo sulla sinistra ma senza fortuna, mentre gli uomini di mister Sante Alfonsi gestiscono il vantaggio. Mister Aliberti prova qualche accorgimento tattico che però non sortisce gli effetti sperati, e con il passare dei minuti comincia a farsi sentire la stanchezza. All’80’ Becker ha una buona palla tra i piedi ma calcia a lato, mentre un minuto dopo Tittarelli con un tiro-cross per poco non sorprende Cannella. I “senza testa” tentano l’assalto finale ma proprio all’ultimo tuffo Becker in contropiede insacca il 2-0 che chiude i giochi.

Il tabellino
CIVITANOVESE – OSIMANA 2-0

CIVITANOVESE
: Cannella, Pasqualini, Cosignano, Visciano, Ballanti, Passalacqua, Bagnolo (65’ Ercoli), Domizi, Paolucci (76’ Ruggeri), Becker, Brunet (69’ Strupscheki). A disp. Liberati, Mangiacapre, Candia, Giordani, De Vito, Franco. All. Alfonsi

OSIMANA: Santarelli, Falcioni (82’ Di Lorenzo), Mosquera, Straccio (72’ Mercanti), Bellucci (63’ Fermani R.), Micucci, Pasquini (88’ Montesano), Fermani N., Tittarelli, Borgese, Alessandroni. A disp. Affinito, De Angelis, Baiocco, Labriola, De Angelis. All. Aliberti

Reti: 34’ Brunet, 95’ Becker

Arbitro: Ferroni di Fermo

Note: ammoniti Visciano, Pasquini, Fermani N., Falcioni

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS