Civitanovese al lavoro, domenica arriva il Montecosaro dell’ex Mercanti

PROMOZIONE – I rossoblu hanno ricominciato gli allenamenti col morale alle stelle, tutti attendono il primo squillo di Falkenstein

di Enrico Costantini

E’ tornata ad allenarsi la Civitanovese per affrontare al meglio la partita di domenica che giocherà al Polisportivo contro il Montecosaro di Francesco Cantatore. Gli ospiti stanno disputando un buonissimo campionato smentendo le cassandre che in estate li davano per spacciati invece, con tanto lavoro e umiltà, stanno smentendo tutti. Sarà la partita di Emiliano Mercanti, cuore testa e sangue civitanovese, ora in forza alla formazione montecosarese; in passato è stato un punto di forza degli adriatici riportandoli in serie D dopo i playoff disputati con Osvaldo Jaconi. Ieri alla ripresa degli allenamenti c’era soddisfazione per aver portato a casa i tre punti. Festeggiatissimo Andrea Testa per avere parato il rigore a fine primo tempo che, nel caso in cui fosse stato segnato, avrebbe complicato non poco la partita. Con la gara di domenica sono 360 minuti che non prende gol, sinonimo di compattezza e di equilibrio in campo. La nota stonata è quella che davanti concretizzano poco rispetto alle occasioni prodotte, perciò le punte dovrebbero essere più fredde negli ultimi undici metri e “furia ” Ribichini che con i suoi sei gol è il capocannoniere della squadra, ne poteva mettere a segno di più per le occasioni che gli sono capitate. Ora Falkenstein dovrà sbloccarsi soprattutto mentalmente perché il lungo periodo di stop non ha giovato alla sua serenità per paura che i suoi muscoli facciano ancora i capricci. Se riuscirà a sconfiggere questa paura, tornerà ad essere devastante. Domenica a Porto San Giorgio ha debuttato il nuovo arrivato, l’esterno sinistro Milanesi, un’altra freccia nell’arco del tecnico Pennacchietti per l’ultima parte del campionato.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS