Civitanova, riammagliamento della viabilità: approvato in giunta il progetto di fattibilità

In programma un incontro per illustrare il piano alla cittadinanza

La Giunta comunale ha approvato nella seduta del 15 gennaio il progetto di fattibilità relativo al riammagliamento della viabilità esistente – previsto nella zona sud della città – con il nuovo sistema di rotatorie all’uscita della superstrada 77 e l’innesto della SS16. L’obiettivo è quello di proporre soluzioni diversificate per raggiungere il centro città e il lungomare sud allo scopo di alleggerire il traffico in entrata ed in uscita dalla SS77, in previsione delle rotatorie che saranno realizzate dalla Quadrilatero spa.

Il progetto è stato predisposto dall’Ufficio tecnico del Comune di Civitanova.

“Il riammagliamento stradale nella zona sud di Civitanova è un progetto indispensabile sulla cui realizzazione l’Amministrazione comunale ha molto insistito, ottenendo rassicurazioni da parte del Ministero in merito alla realizzazione dell’opera – spiega l’assessore all’Urbanistica Fausto Troiani. Considerato l’alto volume di traffico attuale e gli enormi disagi che ci saranno in futuro durante i cantieri, riteniamo necessario procedere alla creazione di un sistema di viabilità alternativa, in particolare su via Marinetti e via Montenero, da realizzarsi in diversi stralci funzionali. Il prossimo passo sarà quello di definire ulteriori dettagli con gli Organi preposti e successivamente illustrare il nuovo piano della viabilità alla cittadinanza”.

L’atto deliberativo relativo al progetto di fattibilità tecnico-economica sarà inserito nel Bilancio annuale e triennale e nel piano delle Opere pubbliche.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS