Civitanova, ragazza di 30 anni tenta il suicidio buttandosi da un muraglione

E’ stata portata in eliambulanza a Torrette

Ha cerato di farla finita gettandosi da un muraglione in viale della Rimembranza a Civitanova Alta e ora si trova ricoverata in gravi condizioni a Torrette.

E’ successo questa mattina intorno alle 8.30. La protagonista è una giovane di trent’anni, straniera, che ha raggiunto viale della Rimembranza per mettere in atto il suo insano proposito, preda di una crisi depressiva. La giovane è stata subito soccorsa e il personale sanitario del 118, viste le gravi condizioni in cui versava, ne hanno disposto il trasferimento in eliambulanza a Torrette. Le sue condizioni sono gravi. Sul posto anche i carabinieri per tutti gli accertamenti del caso.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS