Civitanova, marocchino ubriaco provoca il caos in un bar all’alba

Momenti di apprensione a La Ternana: sono dovuti intervenire i carabinieri

Era già ubriaco di prima mattina quando è entrato all’interno del bar La Ternana di Civitanova e ha iniziato a dare in escandescenze davanti a baristi e clienti: con una bottiglia in mano, entrava ed usciva fuori dal locale. Si tratta di un marocchino di 37 anni, che aveva avuto un diverbio con una sua connazionale e in breve tempo aveva perso le staffe. L’episodio è avvenuto questa mattina, alle ore 6 circa.

Ad un certo punto i dipendenti e alcuni clienti sono riusciti a chiudersi dentro per evitare che la situazione degenerasse, poi hanno chiamato le forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Civitanova, che hanno riportato la situazione alla normalità. Ora sono in corso accertamenti da parte dei militari che, dopo averlo identificato, stanno verificando la regolarità della sua posizione sul territorio nazionale.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS