Civitanova, l’assessore Carassai annuncia: “A breve il ripristino del manto stradale nella Zona industriale A”

“Un ulteriore passo verso una maggiore sicurezza e decoro urbano della nostra Città”

“Nell’ambito degli interventi programmati dall’Amministrazione comunale finalizzati al ripristino delle pavimentazioni stradali in stato di degrado in Città, la Giunta comunale nella seduta del 6 agosto ha approvato una serie d’interventi atti a ristabilire maggiori condizioni di sicurezza delle strade e un miglioramento complessivo del decoro urbano”. Così Ermanno Carassai, Assessore ai Lavori Pubblici della Giunta Ciarapica.

 

“In particolare è stato approvato un elaborato progettuale che prevede l’asfaltatura della sede stradale dall’incrocio con via Ugo Betti e una porzione di via Pirelli (Zona industriale A, Santa Maria Apparente). Allo stato attuale la sede stradale presenta uno stato di degrado del piano viario determinato dal deterioramento del conglomerato bituminoso realizzato molto tempo fa, anche a causa dell’elevato transito di mezzi sia leggeri che pesanti. Si è prevista, pertanto, per la riqualificazione, la fresatura del manto stradale per una superficie di circa 5.500 mq, l’asportazione del sottofondo nelle zone che presentano avvallamenti, la messa in quota dei chiusini, il recupero puntuale e la risagomatura della sezione stradale, la realizzazione del tappetino e il ripristino della segnaletica orizzontale e verticale”.

“Il progetto – ha concluso Carassai – è stato redatto dall’Ufficio Tecnico comunale per un importo complessivo di 150mila euro e la procedura relativa alla gara di appalto inizierà nel mese di settembre”.