Civitanova in lutto: è morto Claudio Pini

Nei giorni scorsi aveva accusato un malore mentre era a casa

Claudio Pini, presidente dell’associazioni balneari, non ce l’ha fatta. Nei giorni scorsi era stato colto da un malore in casa e questa mattina è morto in ospedale a Civitanova, dove era ricoverato. Le sue condizioni sono subito apparse gravi. Ricoverato nel reparto rianimazione, è sempre rimasto in coma farmacologico.

Si è sentito male nella sua abitazione a Monte San Giusto, un suo amico lo aveva trovato riverso a terra e aveva chiamato immediatamente i soccorsi. Claudio era molto conosciuto nella zona: insieme al fratello Massimiliano gestiva lo chalet Lido Cristallo sul lungomare sud. La famiglia ha deciso di donare gli organi. La salma si trova all’obitorio dell’ospedale di Civitanova.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia