Civitanova, fermati e multati venditori ambulanti senza autorizzazione

L’operazione dei carabinieri della compagnia di Civitanova, del comando provinciale di Macerata e la polizia municipale di Porto Recanati

Nella giornata di ieri, i carabinieri della compagnia di Civitanova, insieme al comando provinciale di Macerata e con la collaborazione della polizia municipale di Porto Recanati, hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio. Il pattugliamento è stato finalizzato al contrasto del commercio ambulante abusivo, dell’immigrazione clandestina e al controllo della circolazione stradale.

Alla stazione ferroviaria, al mercato di Porto Recanati e in spiaggia, i militari hanno controllato 10 persone che sono state poi accompagnate in caserma. Di queste, cinque sono straniere e sono state sanzionate con una multa da 5mila euro in quanto esercitavano l’attività di commercio ambulante senza avere l’autorizzazione. La merce, composta da teli mare, bandane, cappelli in paglia, materiale elettronico, occhiali da sole, braccialetti in stoffa e altro ancora, è stata sequestrata.

Sempre a Porto Recanati, all’interno del condominio multietnico Hotel House, i carabinieri hanno rintracciato e arrestato un pakistano di 55 anni, già arrestato in passato per reati sugli stupefacenti. A carico dell’uomo era stato emesso un provvedimento di cattura per l’aggravamento della misura cautelare, in quanto aveva più volte violato le prescrizioni imposte. Il 55enne è stato trasferito presso la casa circondariale di Ancona-Montacuto.

A Civitanova, i militari hanno controllato due giovani appena usciti da una discoteca della zona. I ragazzi erano in evidente stato di ebrezza così i carabinieri li hanno sottoposti all’alcool test che è risultato positivo. Un teramano di 23 anni è stato trovato con un tasso alcolemico di 0,9 g/l e un civitanovese di 21 anni con un tasso di 1,12 g/l. Ad entrambi è stata ritirata la patente.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS