Civitanova, fermati due pregiudicati: uno aveva droga nel portafogli

Controlli della polizia intensificati durante le festività

Intensificata da parte della Questura di Macerata l’attività di controllo del territorio in ambito provinciale in occasione delle prossime festività, così come disposto dal Questore Pignataro, sia con l’impiego di personale in uniforme che in borghese, per il controllo dei parchi pubblici delle aree maggiormente frequentate dalle persone in questo periodo di festa, con il duplice scopo di assicurare maggiore tranquillità ai cittadini e di prevenire i reati in genere, specie di quelli di natura predatoria  e i reati connessi alo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di tali controlli, estesi a tutte le fasce orarie, la scorsa notte a Civitanova Marche gli agenti di una pattuglia hanno controllato due giovani a piedi, rispettivamente di 29 e 31 anni, entrambi residenti in provincia, entrambi pregiudicati, che camminavano con fare circospetto. A seguito di un accurato controllo, uno dei due è stato trovato in possesso di una dose di cocaina, celata all’interno del suo portafoglio e verosimilmente detenuta dallo stesso per il suo uso personale. Nei suoi confronti si è proceduto alla segnalazione alla competente Prefettura, quale assuntore di sostanza stupefacente.

Nel corso di tutti i servizi di pattugliamento e controllo del territorio sono state identificate 190 persone e controllate 128 autovetture.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia