Civitanova, assalto agli chalet: ladri buongustai rubano champagne

Presi di mira due locali del lungomare sud

Proseguono senza sosta i furti agli chalet sulla costa marchigiana. Nelle ultime ore a farne le spese sono due attività del lungomare sud di Civitanova Marche, nella fattispecie il ristorante “Secondo Pensiero” e il “Raphael Beach”. Entrambi gli episodi sono avvenuti nella notte di venerdì, alcuni istanti dopo l’orario di chiusura. A compiere il furto un uomo e una donna di mezza età a volto coperto. I due ladri, ripresi dalle telecamere di sicurezza, hanno fatto irruzione negli stabilimenti spaccando le rispettive vetrate con un estintore. Dopo aver preso di mira il “Solo Pensiero” portando via due bottiglie di champagne pregiato, alcune casse di vino e un bottino di oltre mille euro, il loro mirino ha puntato più a sul, al Raphael Beach. Qui però gli è andata male. Dal registratore di cassa hanno racimolato solo 20 euro in monetine e due tablet utilizzati per l’ordinazione. Bottino irrisorio rispetto ai danni compiuti che di certo non faranno felici i ristoratori i quali masticano amaro ancora una volta, vittime di un’ondata sempre più frequente.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS