Città in lacrime per il politico, imprenditore e giornalista Falzetti

Aveva 71 anni ed era conosciutissimo a Fabriano

Lutto a Fabriano per la scomparsa di Giuseppe Falzetti. In città tutti lo chiamavano Pino, aveva 71 anni ed era conosciutissimo come giornalista, ma anche per la sua attività politica. Era ricoverato all’ospedale Profili per l’aggravarsi delle condizioni di salute dopo diversi mesi di lotta con un tremendo male.

Fu assessore nella Giunta Santini, poi si candidò a sindaco con la lista civica “Il cuore di Fabriano”. Falzetti ricopriva anche il ruolo di direttore dello storico quindicinale cittadino “Il Progresso” e del giornale “L’appuntamento” dedicato agli iscritti del Dopolavoro ferroviario di Fabriano, di cui è stato esponente del direttivo. Inoltre, fondò l’agenzia viaggi “Il Gentile”.

I funerali si svolgeranno lunedì 29 giugno con partenza dall’ospedale per la Cattedrale e successiva tumulazione al cimitero di Santa Maria.

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia