Circola con patente revocata e provoca un incidente: nei guai un quarantenne

Il sinistro è avvenuto a Jesi

Aveva la patente revocata da tempo il quarantenne jesino che ieri mattina (mercoledì 22 marzo) è rimasto coinvolto in un incidente stradale, fortunatamente senza feriti, all’incrocio tra Viale del Lavoro e Via San Giuseppe a Jesi. 

E dal momento che già lo scorso anno era stato “pizzicato” alla guida di un veicolo pur non avendone possibilità perché già sprovvisto del documento di guida, la Polizia locale di Jesi lo ha denunciato all’autorità giudiziaria per reiterazione della violazione, con la sua auto sottoposta a sequestro amministrativo per la successiva confisca.

L’incidente si è verificato alle ore 8.30 di mattina. Sul posto era intervenuta una pattuglia della Polizia locale. Riscontrata la mancata patente
del quarantenne, gli agenti hanno impiegato poco tempo per interrogare il database e verificare che all’uomo il documento di guida era stato revocato diverso tempo fa e che, nonostante ne fosse sprovvisto, aveva continuato a circolare tanto da essere già stato fermato e sanzionato una prima volta lo scorso anno.

Essendo dunque in presenza di una reiterazione della violazione, l’uomo è stato denunciato e l’auto sequestrata ai fini della definitiva confisca così come previsto dal codice della strada.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS