Ciarapica fa da paciere, Civitanovese e Sangiustese trovano l’accordo per il Polisportivo

CALCIO – I rispettivi presidenti, Profili e Tosoni, riuniti oggi a Palazzo Sforza insieme al primo cittadino

Come anticipato in mattinata (leggi l’articolo), il sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica, ha incontrato Tosoni e Profili, rispettivamente i presidenti di Sangiustese e Civitanovese. Sul tavolo la calda questione dell’utilizzo del Polisportivo Comunale in occasione dell’imminente stagione sportiva 2019/2020. Le problematiche affrontate si legano, nello specifico, alla richiesta pervenuta da parte della Sangiustese a poter utilizzare, in occasione del prossimo campionato di serie D per le partite casalinghe della propria compagine (prima squadra), il Polisportivo Comunale di Civitanova Marche. Inizialmente la Civitanovese, società locale, ha storto il naso, ma nella “Sala dell’Amicizia” di Palazzo Sforza, i due sodalizi hanno deposto l’ascia di guerra chiarificando tutti i dubbi e i timori sorti in città.

 

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS