Chiude il Covid Hospital di Civitanova

(Foto Ansa)

Oggi (5 giugno) sarà trasferito l’ultimo paziente

C’è rimasto un solo paziente al Covid Center di Civitanova Marche, l’ ‘astronave’ da 12 milioni di euro e 84 posti letto ideata da Guido Bertolaso sul modello dell’ospedale della Fiera di Milano. Il malato, che ha un doppio tampone negativo, sarà trasferito oggi (5 giugno) in un’altra struttura e il Covid Center chiuderà alle 20.

Sarà attivata una sorveglianza armata e anticendio per la struttura realizzata nella Fiera di Civitanova. L’ ‘astronave’, per la cui realizzazione sono state raccolte donazioni private dal Corpo Italiano Soccorso Ordine di Malta, contiene attrezzature all’avanguardia e ha ospitato sinora al massimo tre pazienti. Era stata ideata nel momento dell’emergenza coronavirus a metà marzo. Poi l’avvio con molti ritardi e mille polemiche.

Il direttore dell’Av3, Alessandro Maccioni, ne difende l’utilità: oltre a ‘pulire’ reparti e ospedali covid come quello di Camerino, che tornano all’attività ordinaria, la struttura è necessaria “alla luce della nuova normativa” con più posti letto di terapia intensiva.

(Ansa)