Chiucchi crede nel turismo marchigiano

Giovanni Chiucchi interviene sul turismo marchigiano

L’intervento del candidato al ristorante “Il Veneziano”

Il Candidato regionale Giovanni Chiucchi continua la sua campagna elettorale per parlare del turismo marchigiano e durante l’intervenuto presso il Ristorante “Il Veneziano” di Civitanova Marche ha evidenziato che il turismo marchigiano dovrà considerarsi sempre più un volano di sviluppo sostenibile ed occorrono strategie integrate di sviluppo a livello interregionale con Emilia-Romagna e Umbria per costruire un circuito turistico che li coinvolga.

Diverrà fondamentale, secondo il candidato consigliere alla Regione Marche, valorizzare le eccellenze del territorio marchigiano mettendo a disposizione le migliori competenze nel campo del web marketing, del marketing strategico applicato al web, ottenendo la giusta visibilità in rete. Una strategia di marketing efficace e vincente per fissare il brand “Marche” nella mente del turista europeo ed internazionale.

Giovanni Chiucchi ha precisato di aver accettato la candidatura a Consigliere Regionale delle Marche nella circoscrizione di Macerata e provincia per mettere al servizio della Regione Marche le sue competenze e la sua professionalità.

Durante la conviviale ha precisato che si impegnerà affinché lo sviluppo sostenibile sarà realizzato attraverso un fondo regionale che servirà per la valorizzazione territoriale per dare supporto ad iniziative volte a costruire percorsi turistici. Percorsi che avranno come obiettivo la narrazione storico culturale, la promozione della tradizione manifatturiera, artigianale ed enogastronomica del territorio marchigiano.

Giovanni Cucchi conclude l’incontro affermando che per il settore del turismo dovrà essere attivato un credito d’imposta al 100% per le campagne pubblicitarie e di marketing attivate dalle strutture del comparto. Le aziende potrebbero così emettere dei voucher a pagamento delle campagne pubblicitarie da piazzare sul mercato e questo consentirebbe loro di erogare servizi a prezzi competitivi fino al valore del voucher stesso.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia