Chiesanuova sempre più leader, le scelte coraggiose di Travaglini

Luca Travaglini, tecnico del Chiesanuova

PROMOZIONE – Mongiello e Rodriguez partiti dalla panchina

Alla lettura delle formazioni tutti sorpresi nel vedere quella della capolista Chiesanuova all’Helvia Recina nella sfida contro la Cluentina. Infatti in campo dal primo minuto non c’erano nè Carlo Mongiello nè l’attaccante argentino Rodriguez. Due assenze stranissime, entrambi in panchina. La decisione però è stata solo tecnica e mister Travaglini ha optato per far partire dalla panchina due big. Una decisione coraggiosa che alla fine della giornata ha sicuramente pagato dato il risultato e il marcatore (Rodriguez): poco importa se la vittoria è arrivata al 94′ e per di più su un’azione molto contestata dalla Cluentina per un fuorigioco molto molto dubbio.

Carlo Mongiello

Non è dato sapere il motivo della scelta del tecnico ma appare scontato che in settimana qualcosa non è andato nel verso giusto: soprattutto nel caso di Carlo Mongiello parliamo di un autentico fuoriclasse per la categoria e vederlo partire dalla panchina sicuramente suona molto strano. Però sono proprio queste scelte che dimostrano polso e tenere al gruppo.

Il Chiesanuova stasera è capolista nel torneo di Promozione girone B con 18 punti in sei gare, en plein. Si può discutere sul giocare bene o male, sull’essere più o meno fortunati. Ma di una cosa si può essere certi: Luca Travaglini sta plasmando un gruppo importante con delle regole da rispettare, a prescindere dal nome che si porta dietro la maglietta.

Dalla Home


Altre News

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia