Chiesanuova sempre più capolista: sbanca Montecosaro e allunga in vetta

Fa festa il Chiesanuova a fine partita

PROMOZIONE – I biancorossi espugnano 2 a 0 il Mariotti grazie alle reti nella ripresa di Iommi e bomber Mongiello

di Nicolò Ottaviani

Il Chiesanuova espugna il Mariotti di Montecosaro per 2 a 0 portando a casa tre punti importantissimi che gli permettono di allungare a più otto sul Monturano che ha pareggiato contro la Cluentina e di mettere un maltro mattoncino verso la promozione in Eccellenza. Vittoria meritata per la squadra di Migliorelli che nel primo tempo ha fatto fatica a trovare spazi nell’attenta difesa locale, mentre nella ripresa dopo un momento di difficoltà, è riuscita a sbloccare la gara con Iommi e dopo complice anche l’uomo in più ha  gestito la gara senza rischiare nulla. Tre punti che permettono alla capolista di confermarsi miglior attacco e difesa del torneo e ora per Mongiello e soci testa a sabato prossimo all’impegno interno con la Futura 96 che lotta per un posto in zona playoff. Dall’altra parte arriva un’altra sconfitta per il Montecosaro che non riesce a porre fine a questa crisi con l’ultima vittoria datata dicembre 2021. Buona la prestazione della squadra di Cantatore che non ha sfigurato di fronte alla prima della classe soprattutto nella prima frazione dove ha sfiorato anche la rete, mentre nella ripresa, complice anche l’inferiorità numerica, ha sofferto molto e deve ringraziare Mari che ha evitato un passivo più pesante. Sconfitta che lascia il Montecosaro ancorato al penultimo posto in classifica a meno due dal Portorecanati che occupa l’ultimo posto per i play-out con la testa rivolta a sabato prossimo. quando al Mariotti arriverà la Palmense in uno scontro salvezza dove sarà necessario portare a casa i tre punti.

Montecosaro al via priva dello squalificato Pistelli, dall’altra parte il Chiesanuova deve fare a meno di Paniconi, Sacchi e Tanoni ma recupera Carnevali e Rodriguez che partono dal primo minuto. Al 2′ la prima occasione della gara è della capolista, ci prova direttamente da calcio d’angolo Mongiello con la palla che viene salvata sulla linea dalla difesa locale. Inizio di gara che vede il Chiesanuova prendere in mano il comando delle operazioni con il Montecosaro che fa fatica a uscire dalla propria metà campo. al 13′  occasione per gli ospiti, lancio dalle retrovie di Campana per Rodriguez che arpiona bene la palla, entra in area di rigore e fa partire una conclusione sulla quale Mari deve compiere un gran intervento per evitare la capitolazione. Al 18′ arriva la prima occasione della gara per il Montecosaro, Baiocco sfonda sull’out di destra, arriva sul fondo e mette dentro la palla sulla quale arriva Ruggeri che si coordina di prima intenzione al volo con la palla che si perde di poco alta sopra il montante. Fase centrale della gara che vede il Chiesanuova spingere alla ricerca del vantaggio con i padroni di casa che si difendono e provano a far male in contropiede. Al 44′ squillo degli ospiti, ci prova direttamente da calcio piazzato Mongiello ma la sua conclusione non crea problema a Mari con la palla che si perde sul fondo. E finisce così il primo tempo con le due squadre che vanno a riposo sullo 0 a 0 di partenza

Il primo squillo della ripresa è dei locali al 4′, lancio lungo per Ulivello che scatta in posizione regolare, entra in area di rigore e fa partire una conclusione che subisce una deviazione e si perde non di molto alta sopra la traversa. Inizio di ripresa che vede il Montecosaro più intraprendente con gli ospiti che aspettano e provano a far male in contropiede quando possono. Al 14′ arriva il vantaggio del Chiesanuova, corner dalla sinistra di Mongiello e colpo di testa di Iommi che batte Mari per la rete che vale l’1 a 0. Al 17′ i padroni di casa rimangono in dieci, Cesaretti va via a Marziali già ammonito che lo stende per il direttore di gara non ci sono dubbi e mostra il secondo giallo all’indirizzo del 5 del Montecosaro che così lascia i suoi in inferiorità numerica. Al 31′ pericoloso il Chiesanuova, corner del solito Mongiello e colpo di testa di Cesaretti con la palla che si perde di poco sul fondo. Un minuto dopo arriva il raddoppio degli ospiti, Carlo Mongiello riceve palla si accentra e fa partire una conclusione che non lascia scampo a Mari per la rete che che vale il 2 a 0. Al 35′ altra occasione per la capolista, bello scambio tra Gonzalez e Cesaretti con quest’ultimo che offre la palla a Gonzalez che tutto solo in area di rigore di testa manda di pochissimo a lato. Ospiti in pieno controllo del match e sfiorano più volte la rete del tris in contropiede con il Montecosaro che nonostante l’inferiorità prova fino alla fine a trovare la rete della bandiera. Al 41′ doppia occasione per il Chiesanuova, Mongiello libera alla conclusione dentro l’area di rigore Cesaretti ma Mari risponde presente deviando la sfera in angolo, sul successivo angolo colpisce di testa Ortolani e il portiere locale si supera un’altra volta ed evita il 3 a 0. Nel finale non succede più nulla e dopo 4 minuti di recupero finisce la gara con il Chiesanuova che festeggia i tre punti sotto i propri tifosi.

Il tabellino

Montecosaro: Mari, Salvati, Ferri (35’st Savoretti), Domizi, Marziali, Rapacci, Baiocco, Ruggeri (39’st Catalini), Ulivello, Bartolini, Pantanetti(19’st Mecozzi). All. Francesco Cantatore.

Chiesanuova: Carnevali, Pierantonelli (16’st Morettini), Iommi, Campana, Ortolani, Monteneri, Pasqui (29’st Rango), Rapaccini, Rodriguez (16’st Cesaretti), C. Mongiello, Gonzalez (39’st A. Mongiello). All. Giovanni Migliorelli

Arbitro: Federico Francesco Motzo di Pesaro

Marcatori: 14’st Iommi, 32’st C. Mongiello.

Spettatori: 120 circa.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia