Chiesanuova, dimissioni di Travaglini: il racconto del pastrocchio che porta al divorzio

Luca Travaglini

PROMOZIONE – Una normale discussione tra calciatori passa per i “canali” sbagliati e manda tutto in tilt

Le dimissioni di mister Luca Travaglini da tecnico del Chiesanuova sembrano inspiegabili, vista la prima posizione in classifica. Cerchiamo di spiegare cosa è realmente successo nelle ultime ore in quel di Chiesanuova. Dopo il ko nel derby contro l’Aurora (gara terminata 2 a 0) il clima in casa della capolista non era dei migliori come normale che fosse dopo una sconfitta così dolorosa. Nessuno però poteva pensare alle dimissioni del tecnico, anche in considerazione della sosta natalizia.

In sostanza nel gruppo Whats App dei calciatori è nata una discussione sul match perso sabato con qualche critica al tecnico, neanche troppo pesante. Il papà di un calciatore ha pensato bene di “avvertire” della piccola polemica uno dei membri dello staff dei biancorossi, menzionando proprio la chat e la discussione in corso. A sua volta il membro dello staff ha pensato bene di dire al mister quello che stava succedendo con il tecnico che, giustamente, si è indispettito e avrebbe preteso che quelle cose gli sarebbero state dette in faccia da alcuni dei suoi calciatori. Niente di strano che sicuramente si poteva risolvere dentro uno spogliatoio anziché con una gestione delle cose in questa maniera.

Lunedì sera mister Travaglini ha presentato le sue dimissioni. Nella giornata di ieri il presidente Bonvecchi ha cercato di ricucire lo strappo ma evidentemente la situazione non era semplice.

Ormai la sensazione è che il tecnico non guiderà più il Chiesanuova ma resta un infinito rammarico per quanto successo.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana