Chicchini e la clavicola ko, anche lui salta la Quintana: calendarizzate le prove a porte chiuse

Possibile anche l’operazione chirurgica per il cavaliere, lunedì prove a porte chiuse

Non c’è davvero pace per la Quintana di Ascoli Piceno in questo 2023. Dopo le vicende legate al campionissimo di Porta Solestà, Luca Innocenzi, nella serata di ieri (23 giugno) Pierluigi Chicchini è caduto da cavallo durante le prove cronometriche (LEGGI QUI I DETTAGLI). Il cavaliere di Sant’Emidio, quattro quintane all’attivo con i colori rossoverdi, è stato trasportato all’ospedale Mazzoni di Ascoli dove è stato confermato l’infortunio alla clavicola sinistra. Lo stesso Chicchini è poi tornato nella notte a Foligno e seguirà degli esami specifici a Perugia per stabilire eventualmente l’operazione chirurgica a cui sottoporsi.

Una cosa è certa: Chicchini non scenderà in pista per la Giostra della Quintana di Ascoli, ne il prossimo 8 luglio ne per quella di Agosto. Anzi, dovrà saltare anche “La Rivincita” alla Giostra di Foligno. Il tutto per una pista che ieri sera è apparsa tutto fuorché sicura e che ha visto diversi cavalieri dubbiosi dopo il riscaldamento. A due settimane dalla Giostra di Luglio in onore della Madonna della Pace, il Consiglio degli Anziani si riunirà, poi con capi sestiere e gestori di pista, per capire rapidamente il da farsi e migliorare la situazione. Lunedì 26 giugno si svolgeranno le prove a porte chiuse, potendo usufruire di pista e assalto al moro. Eventualmente martedì 27 giugno recuperate quelle ufficiali.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS