Centenaria scappa di casa alle 2 di notte per andare a fare la spesa

L’episodio è avvenuto in via Torresi ad Ancona

Si è alzata dal letto, è riuscita ad afferrare un mazzo di chiavi e dopo aver aperto la porta è uscita di casa e si è messa a camminare per le vie del quartiere.

Protagonista di questa incredibile vicenda, o meglio ancora, le due protagoniste di questa storia sono una centenaria residente dalle parti di via Torresi ad Ancona e una badante che al momento dei fatti, le due di notte circa, dormiva come se nulla fosse. L’anziana donna, una volta uscita di casa, si è messa a camminare lungo la strada. Una presenza che non è sfuggita ad un’automobilista di passaggio che ha notato questa persona in pigiama nel cuore della notte. Sul posto è intervenuta la questura di Ancona, oltre ad un mezzo del 118. La donna in stato confusionale ha riferito che era uscita di casa per andare a fare la spesa.

Poco alla volta i soccorritori sono riusciti a risalire all’identità dell’anziana cosa che ha dato modo di telefonare a casa della donna dove la badante era ancora convinta che la sua assistita dormisse in camera ma a quell’ora la centenaria era già stata trasportata all’Inrca per una visita di controllo.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi