Cbf Balducci, niente festa in Piemonte: Mondovì allunga la finale a gara 3

VOLLEY FEMMINILE A2  – Le orange non riescono a rimontare due set e perdono in quattro set gara 2

La Cbf Balducci Macerata non riesce ad espugnare Mondovì e deve rinviare di una settimana l’appuntamento con la storia. Le orange crollano in quattro set sotto i colpi delle piemontesi (25-23, 25-18, 21-25, 25-22) brave a sfruttare il fattore casalingo e ad allungare la serie finale a gara 3 nella bolgia del Banca Macerata Fortum.

Mondovì vola subito sul 2-0, se il primo set è lottato fino all’ultimo, nel secondo non c’è storia con le piemontesi che legittimano il vantaggio in lungo e in largo. Mondovì infatti vola sul 15-10 e diventa irraggiungibile, nemmeno i time out di Paniconi riescono a rimettere in carreggiata Macerata che sprofonda sul 2-0. Nel terzo set però cambia tutto. Il piglio delle orange è quello della grande squadra che ha voglia di rimontare. Infatti la Cbf Balducci vola anche sul +5 (17-12) e gestisce il vantaggio con Mondovi che massimo riesce arrivare a -2. Nel finale Pizzolato giganteggia sotto rete e con un muro firma il 22-17. L’errore di Hardeman regala cinque match point a Macerata (24-19), ne sciupa due ma Ghezzi chiude per il 25-21.

Nel quarto e decisivo parziale Mondovì scappa subito sull’8-4 ma Macerata alza notevolmente il muro e torna in gara sull’undici pari con il gran block di Pizzolato. Hardeman rispedisce indietro la Cbf Balduccia approfittando di una ricezione così cosi delle orange. Michieletto e compagne scivolano ancora a -3 (14-11), ma la stessa numero cinque insieme a Malik tengono a galla Macerata che si riporta sotto sul 20-19. Mondovì riallunga e Hardeman regala il 24-20 alle piemontesi.

Il tabellino

LPM BAM MONDOVI’ – CBF BALDUCCI HR MACERATA 3-1

Mondovì: Taborelli 20, Montani 11, Cumino 1, Bonifacio, Pasquino 1, Hardeman 16, Ferrarini, Molinaro 13, Treivsan 14, Bisconi (L). All.

Macerata: Bresciani (L), Martinelli, Cosi 9, Michieletto 13, Ghezzi 1, Ricci 1, Peretti 1, Pizzolato 9, Fiesoli 10, Malik 16, Gasparroni ne, Stroppa ne. All. Paniconi

Arbitri: Spinnicchia – Scotti

Parziali: 25-23 (26′), 25-18 (21′), 21-25 (27′), 25-22 (26′).

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS