Cbf Balducci, finale a un passo: “Conquistiamola, questa squadra può scrivere una pagina di storia”

VOLLEY FEMMINILE A2 – L’Ad Massimiliano Balducci alla vigilia di gara 2 con Talmassons: “Mi aspetto grande spinta dal pubblico, la città di Macerata ha voglia di grandi palcoscenici”

La Cbf Balducci HR Macerata è a un passo da un traguardo storico. Domani alle 20.30 al Banca Macerata Forum contro Talmassons andrà in scena gara 2 delle semifinali playoff e in palio c’è l’accesso alla finale. Le ragazze di Paniconi, dopo aver vinto nettamente fuori casa, avranno il primo match point tra le mura amiche e vorranno sfruttarlo al meglio per proseguire e avvicinarsi a quel sogno che ha un nome ben preciso: Serie A1.

Non sta più nella pelle Massimiliano Balducci, l’Ad di Cbf Balducci Group: “Di fronte a noi c’è una grande occasione, quella di battere Talmassons e conquistare un posto in finale. E’ vero, veniamo da un grande 3-0, ma la pallavolo è spietata certe volte. Con Gara 2 si resetta tutto e può succedere la qualunque. Logicamente mi fido molto delle ragazze. Quest’anno coach Paniconi e il Ds Storani hanno fatto un grande lavoro nell’allestire la squadra. Si è formato un bellissimo gruppo. E’ il vero valore aggiungo di questa squadra formata da ragazze fantastiche che man mano si stanno creando una grossa opportunità”.

Una gara 2 tutta da vivere ma le ambizioni della Cbf Balducci vanno ben oltre. “Noi puntiamo sempre al massimo. Puntiamo a vincere – prosegue Massimiliano Balducci – Ci proveremo in tutti i modi. Innanzitutto battere Talmassons in gara 2 e assicurarci un posto in finale e poi giocarci le nostre chance. Già essere arrivati fin qui per noi è motivo di grande orgoglio, ma sento che questa squadra può dare di più. Sento che questa squadra è pronta a scrivere una pagina storica importante per il club“.

La Cbf Balducci Macerata verrà accolta da un’importante cornice di pubblico. Insieme al gruppo storico degli Ubriaci di Helvia, ci sarà anche il Collettivo Macerata che segue le sorti dell’altra realtà maceratese di volley, la formazione maschile della Med Store Tunit. “Confidiamo molto nella spinta dei nostri tifosi e di tutto il palazzetto – E’ bello quando Macerata si unisce così per lo sport. La città e tutti gli appassionati hanno voglia di rivedere Macerata ai grandi livelli nella disciplina. Questa passione la dovremo mettere in campo anche noi”. 

 

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS